Installare Windows Vista 32-64 bit con la patch TimerStop Batch Script ( TimerLock version 2.0.)

di | 23/08/2007

Fonte: Chicche di Cala

Nuovo crack per Windows Vista 32-64 bit TimerStop Batch Script( TimerLock version 2.0.)

Il crack di Windows Vista continua imperterrito il suo percorso. Giorno dopo giorno venegono rilasciate oltre Oriente utility piu o meno efficaci, ma l’ulti ma è davvero straordinaria. L’ultima chicca riguarda un nuovo batch script, pubblicato da “pembros” sul forum “Anti-WPA”, che rende acora più semplice il patching di TimerStop.sys

  • Automatizza il processo di installazione del driver TimerStop con un nome random
  • Successivamente applica il crack “2099″ (e quindi usa un buono di rearm) e quindi riavvia la macchina.
  • Al riavvio il sistema viene ripristinato alla data corrente.
  • Il batch inoltre disabilita automaticamente la protezione driver in Vista 64-bit (il driver TimerStop.sys a 32-bit integra un workaround per la restrizione dei driver non firmati) in modo da bypassare l’avviso riguardante il driver non firmato, e funziona su qualsiasi versione localizzata del sistema operativo, occupandosi di modificare il formato delle data in maniera silente.
  • Consente l’installazione del driver anche se sono stati utilizzati i tre “rearm” a disposizione.

Istruzioni per rendere Windows Vista definitivo

1)Saricare e installare Windows Vista [NON INSERIRE IL SERIALE QUANDO INSTALLI].

  • Se non sai dove scaricare Microsoft Windows Vista, trovi il file torrent direttamente dentro TimerLock version 2.0. Il file torrent è un file che si apre con un programma come Utorrent e ti consente di scaricare il file immagine di Windows Vista edizione finale (la versione di Vista la decidi durante l’installazione. Scegli se installare Businees, Ultimate..)
  • [Non aggiornare Vista tramite gli aggiornamenti automatici fino a quando non abbiamo finito la guida]

2) Disabilitiamo temporaneamente UAC(Controllo Account Utente)

  • Scriviamo dalla riga di commando(start–>esegui): MsConfig (invi o)
  • Andiamo nella scheda Strumenti (come nella figura qui sopra)
  • Andiamo su “Disabilita controllo dell’account utente” e clicchiamoci sopra.
  • Clicchiamo il bottone Esegui come in figura, se lo avete in italiano regolatevi con la figura, ha un nome diverso, ma è sempre nella stessa posizione.
  • Confermiamo con OK eventuali messaggi di conferma e Riavviate.
[per riabilitare UAC, dopo aver apllicato la patch, fate il percorso inverso e anziche disabilitare lo riabilitate nella riga subito sotto.]

3)Scarica TimerLock version 2.0 ed estrai TimerLockSetup.exe dove meglio credi.

4)Doppio click su TimerLockSetup.exe…Attendete qualche secondo, e poi vi chiederà di riavviare per completare il lavoro.

5)Quando richiesto, clicca OK per riavviare.

Accorgimenti per Windows Vista 64 bit bit

UPDATE: NUOVO CRACK PER WINDOWS VISTA 64 BIT

Per poter usare TimerLock su Vista Ultimate x64 dovrebbe comunque essere necessario disabilitare manualmente il controllo sui driver con questo comando di avvio bcdedit -set loadoptions \”DISABLE_INTEGRITY_CHECKS”, e solo dopo applicate la patch.

 

 

Quali aggiornamenti NON bisogna installare?

KB931573: corregge un problema che genera richieste di attivazione non previste per copie preinstallate ed integra funzionalità “anti-crack”. Si tratta del secondo aggiornamento per il nuovo sistema che integra modifiche “anti-pirateria”.
KB929391: rilasciato dal colosso per rilevare e “bloccare” le copie manomesse, definite “frankenbuild”, cioè che tentano di bypassare il sistema di attivazione “mischiando” file delle versioni di test a quelli della build RTM finale.

Quali aggiornamenti posso installare?

Questi sono i primi aggiornamenti installabili, ma potrebbe essere diverso su ogni PC, per cui è solo un immagine dimostrativa, l’importante è che non installiate quelli indicati precedentemente.

 

UPDATE: ci sono altre versioni della patch TimerLock(da utilizzare esattamente come quella nella guida, sono solo versioni piu nuove)

TimerLock version 2.1 (TimerLockSetup.zip) – Corregge alcuni Bug e i problemi relativi ad amministratore di sistema
TimerLock version 2.2 (TimerLockSetup.zip) – Rimuve Admin check e corregge problemi relativi ad utenti 64 bit
TimerLock version 2.3 (TimerLockSetup.zip) – Questa versione è indicata per chi ha Windows 64 bit
TimerLock version 2.4 (TimerLock 2.4) – Si differenzia dalla precedente solo per evitare che gli antivirus indichino la patch come falso positivo (cioè lo indicano come virus quando invece non lo è)

STORIA DI WINDOWS VISTA

Beta 1: 27 Luglio 2005
CTP Settembre 2005 (Build 5219)
CTP Ottobre 2005 (Build 5231)
CTP Novembre 2005 (Build 5259) solo per i TAP customers
CTP Dicembre 2005 (Build 5270): 19 Dicembre 2005
CTP Febbraio 2006 (Build 5308): 22 Febbraio 2006 – Galleria Immagini
Windows Vista Interim Build 5342, solo per i TAP e Connect customers: 24 Marzo 2006
Windows Vista Interim Build 5365, solo per i TAP e Connect customers: 22 Aprile 2006
Windows Vista Interim Build 5381.1, Connect customers: 6 Maggio 2006
Windows Vista Beta 2 (Build 5384): 23 Maggio 2006
Windows Vista Release Candidate 1 (Build 5600): 1 Settembre 2006
Windows Vista post-RC1 (Build 5728): 22 Settembre 2006
Windows Vista Release Candidate 2 (Build 5744): 7 Ottobre 2006
Windows Vista post-RC2 (Build 5840): 13 Ottobre 2006
Windows Vista RTM (Release To Manufacturing) build 6000.16386: 8 Novembre 2006, [VERSIONE ATTUALE IN VENDITA] DATA DI RILASCIO AL PUBBLICO: 30 Gennaio 2007

CONCLUSIONI

Windows Vista è disponibile in 5 differenti versioni: due versioni dedicate al mondo consumer, Windows Vista Home Basic e Windows Vista Home Premium; due versioni studiate per il mondo business, Windows Vista Business e Windows Vista Enterprise, e una versione che comprende tutte le funzionalità disponibili, Windows Vista Ultimate.
• Windows Vista Home Basic è l’edizione base di Windows Vista che offre grande sicurezza e solidità a chi utilizza il PC a casa per, ad esempio, giocare, navigare su Internet o gestire il bilancio familiare. Non mancano la nuova interfaccia Windows Vista Basic e sofisticate funzioni di ricerca e di gestione delle informazioni. Sicurezza e tutela dei minori sono garantite grazie a Windows Defender, Internet Explorer 7 e Controllo Genitori.
• Windows Vista Home Premium. Oltre alle caratteristiche presenti in Windows Vista Home Basic, la versione Home Premium consente di creare e gestire facilmente anche le più grandi raccolte di foto, musica e film con Windows Media Center. L’innovativa interfaccia Windows Aero consente invece di navigare tridimensionalmente e con effetti di trasparenza tra le risorse del computer. Nella versione Home Premium di Windows Vista sono inoltre incluse avanzate funzionalità per gli utenti mobili come Windows Tablet PC.
• Windows Vista Business. Oltre alle caratteristiche presenti in Windows Vista Home Basic, la versione Business consente di organizzare e condividere fax e scanner, offre una connettività più semplice grazie alle funzionalità avanzate di Networking e Desktop Remoto, oltre ad una protezione contro le perdite di dati attraverso Windows Backup Center. Non mancano l’innovativa interfaccia Windows Aero e le funzionalità di Windows Tablet PC.
• Windows Vista Enterprise è la versione del sistema operativo riservata ai clienti Microsoft che hanno sottoscritto Software Assurance e che include caratteristiche e benefici specifici per le aziende, tra i quali la possibilità di eseguire fino a 4 istanze di macchine virtuali Windows, funzionalità avanzate di cifratura del disco (Bitlocker) e la possibilità di utilizzare linguaggi multipli per l’interfaccia. La Software Assurance comprende anche Windows Fundamentals per PC legacy, che permette di riutilizzare PC obsoleti in modalità terminale, garantendo adeguati livelli di sicurezza e gestibilità.
• Windows Vista Ultimate. Windows Vista Ultimate offre in un solo pacchetto le funzionalità di tutte le versioni di Windows Vista. Permette inoltre di mantenersi aggiornati e di ricevere notizie utili, servizi e applicazioni con Windows Ultimate Extras. È indubbiamente il prodotto più completo della famiglia Windows Vista.

[Disclaimer: La guida vuole essere solo una dimostrazione della vulnerabilità del sistema, non si intende in alcun modo incoraggiare la pirateria informatica. Se volete una copia di Windows Vista valida dovete acquistarla regolarmente, solo così potrete ricevere assistenza e avere un prodotto garantito.]

7 pensieri su “Installare Windows Vista 32-64 bit con la patch TimerStop Batch Script ( TimerLock version 2.0.)

  1. franz

    ma come si fa a vedere se la versione di vista è a 32 o 64 bit?

  2. La Guida Informatica

    Caro Franz,

    Avvia l’installazione di Vista e saprai subito se stai installando la versione a 32 o 64 bit.

    Ti ringraziamo per aver letto il nostro blog.

  3. andre

    ma durante l’istallazione di vista non ti chide mica di inserire il codice seriale??come bisogna fare?

  4. La Guida Informatica

    Caro Andre,

    non devi inserire nessun seriale durante l’installazione.

    In fase di installazione hai 2 possibilità:

    1) inserire il codice seriale

    2) non inserire il codice seriale e selezionare la versione di Vista in tuo possesso.

    Come sempre, utilizza questi consigli ESCLUSIVAMENTE PER USO DIDATTICO.
    Se sei interessato ad utilizzare Vista, il nostro consiglio rimane sempre quello di acquistare una copia orginale.

    Ti ringraziamo per avere letto il nostro blog.

  5. Andre

    in che senso devo selezionare la versione di Vista in mio possesso??
    perdonami ma non ho capito..

  6. salvo

    TimerLockSetup.exe…è un Virus anche se disabiliti avira ….e consenti a TimerLockSetup.exe di fare il suo lavoro Vista congela e non c’è modo d farlo avviare…fate attenzione

  7. Max

    Al riavvio vista ultimate sp1 64 non riparte piu, rimane freezato, e vai di reinstallazione.

I commenti sono chiusi.