IPblock -Bloccare Ip “spioni” su Ubuntu

By | 20/04/2008

Chi utilizza software P2P conosce (almeno spero) quanto sia importante utilizzare dei software-firewall capaci di filtrare indirizzi IP “spioni”.

In ambiente Windows, Peer Guardian assolve questo compito egregiamente, tenendo lontano RIAA e MPAA e non solo, dal curiosare nei nostri computer senza permesso.

E per chi come me utilizza Ubuntu?

L’alternativa di Peer Guardin per Ubuntu si chiama IPblock!

Come il “fratello” per Windows, IPblock blocca indirizzi IP basandosi su un elenco di indirizzi IP catalogati all’interno di una “blacklist”.

Vediamo come installarlo su Ubuntu 8.04 beta.

Per prima cosa dal gestore pacchetti Synaptic installiamoci il pacchetto libnetfilter-queue1.

Fatto ciò, dal terminale digitiamo :

wget http://internap.dl.sourceforge.net/sourceforge/iplist/iplist_0.19-0hardy2_i386.deb

e successivamente digitiamo sempre dal terminale:

sudo dpkg -i iplist_0.19-0hardy2_i386.deb

Dopo l’installazione IPblock sarà presente sul menu principale : Applicazioni/Internet

Più facile di così?

4 thoughts on “IPblock -Bloccare Ip “spioni” su Ubuntu

  1. giorgio130

    ciao! posso chiederti una mano? ho installato ip-block e mi sembra un pò troppo “selettivo”… anche se ho messo la spunta su http, https ecc., non posso collegarmi a numerosi siti quando sta andando… ad esempio nè a google, nè a questo sito… mi diresti come escludere il controllo dell’http in modo efficace? grazie!

    ps ho messo tra le porte escluse 80 443 1863 (l’ultima per amsn, che neppure lui va sempre…)

  2. Nunzio Post author

    Ciao Giorgio.

    Apri il programma e sulla scheda “List” metti il segno di spunta solo P2P e deseleziona tutto il resto.
    Così IPBlock dovrebbe essere meno restrittivo.
    Fammi sapere.

    Cordiali saluti.

    Nunzio.

  3. giorgio130

    niente ho fatto un test… anche disabilitando tutte le liste, con ipblock avviato è impossibile navigare e usare amsn! non so cosa fare help… ho provato anche moblock e avevo lo stesso problema…

Lascia un Commento