IPblock -Bloccare Ip “spioni” su Ubuntu

Chi utilizza software P2P conosce (almeno spero) quanto sia importante utilizzare dei software-firewall capaci di filtrare indirizzi IP “spioni”.

In ambiente Windows, Peer Guardian assolve questo compito egregiamente, tenendo lontano RIAA e MPAA e non solo, dal curiosare nei nostri computer senza permesso.

E per chi come me utilizza Ubuntu?

L’alternativa di Peer Guardin per Ubuntu si chiama IPblock!

Come il “fratello” per Windows, IPblock blocca indirizzi IP basandosi su un elenco di indirizzi IP catalogati all’interno di una “blacklist”.

Vediamo come installarlo su Ubuntu 8.04 beta.

Per prima cosa dal gestore pacchetti Synaptic installiamoci il pacchetto libnetfilter-queue1.

Fatto ciò, dal terminale digitiamo :

wget http://internap.dl.sourceforge.net/sourceforge/iplist/iplist_0.19-0hardy2_i386.deb

e successivamente digitiamo sempre dal terminale:

sudo dpkg -i iplist_0.19-0hardy2_i386.deb

Dopo l’installazione IPblock sarà presente sul menu principale : Applicazioni/Internet

Più facile di così?

4 Comments