Come rimuovere SysAntivirus 2009!

SysAntivirus 2009 è un falso software di sicurezza della stessa famiglia di SpyProtector e PC Defender 2008.

Il falso antivirus una volta infettato il pc, avvia false scansione facendo credere all’utente di avere il sistema infettato, invitandolo ad acquistare la licenza del falso antivirus per disinfettarsi.

Ovviamente non acquistate nulla!

I sintomi che presenta un pc rimasto vittima di SysAntivirus 2009 sono:

sistema rallentato, settaggi del browser modoficati, apertura continua di finestre pop-up durante la navigazione ed infine l’impossibilità in alcuni casi di collegarsi ad internet.

Questi sono i files creati dal falso antivirus:

c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009\sysav.exe
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009\BASE
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009\DELETED
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009\LOG
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009\LOG\20090130115433093.log
c:\Documents and Settings\All Users\Application Data\DataProtector\SysAntivirus 2009\SAVED

Queste invece le chiavi di registro:

HKEY_CURRENT_USER\Software\DataProtector
HKEY_CURRENT_USER\Software\DataProtector\SysAntivirus 2009
HKEY_CURRENT_USER\Software\DataProtector\upd
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\uninstall\SysAntivirus 2009 8.1
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run “SysAntivirus 2009”

Come disinfettarsi.

Il tool che si è dimostrato efficace nel rimuovere SysAntivirus 2009 è:
Malwarebytes Anti-Malware – Download

Disinfettarsi con Malwarebytes Anti-Malware

Scaricate Malwarebytes’ Anti-Malware sul desktop e procedete con l’installazione.

Avviate il software, procedete prima con l’update e successivamente effettuate una scansione in modalità “rapida” del sistema.

Selezionate tutti i malware scovati dal tool e cliccate su “Rimuovi selezionati”.

Ottenuto conferma che tutti i malware sono stati eliminati, potete chiudere il programma e riavviare il sistema.

In alternativa, risulta altrettanto efficace una scansione in modalità provvisoria con A-Square 4 scaricabile quì.