Come installare Mac OSX Snow Leopard su VirtualBox!

Questa guida è solo per scopo informativo. Installare Mac OSX Snow Leopard su macchine non Apple è illegale. Lo staff de La Guida Informatica non si assume nessuna responsabilità sull’utilizzo che ne facciate! Vi preghiamo, inoltre, di leggere le condizioni d’uso del sito.
Strumenti necessari:
     

  • Mac OSX Snow Leopard by Hazard:
  • VirtualBox 3.2.12: download;
  • processore Intel o AMD con supporto alla virtualizzazione (testarlo con SecureAble);
  • 1gb di RAM (consigliata 2gb);
  • 20gb di spazio libero sull’hard disk.
Dopo aver avviato VirtualBox clicchiamo su Nuova per creare una nuova macchina virtuale su cui girerà il nostro Snow Leopard. Nella finestra che apparirà modifichiamo le voci Operating System e Version rispettivamente in Mac OS X e Mac OS X Server.
Clicchiamo su Avanti. Ci apparirà una finestra su cui andremo a modificare la memoria ad essa dedicata. Lasciamola cosi di default.
Fatto ciò clicchiamo su Avanti e successivamente un altra volta per creare l’hard disk dedicato al nostro Mac.
Nelle successive finestre che appariranno clicchiamo sempre avanti fino ad arrivare a Fine.
Ora bisognerà montare dentro l’hard disk appena creato il file .iso scaricato precedentemente da torrent. Per far ciò andare in File/impostazioni/archiviazione e cliccare sulla voce vuoto e successivamente sull’icona a forma di cartella.
Da qui selezionare il file iso.
Finito quest’operazione possiamo avviare la nostra macchina. Cliccare su Avvia e aspettare che si carichi tutta la procedura.
Dopo qualche minuto comparirà una finestra con la selezione della lingua durante l’installazione.
Cliccare Avanti e andare su utility/utility disco.
Andiamo a selezionare l’hard disk virtuale e clicchiamo su inizializza.
Finita l’operazione andiamo a continuare l’installazione selezionando l’hard disk precedentemente formattato.
Successivamente clicchiamo su personalizza: andiamo a selezionare Mac_os_x_10.6.2, Chameleon RC3 10.5, legacy kernel e nel caso abbiate un processore AMD anche amd_support sotto la voce system support.
Fatto ciò cliccare su Fine ed avviare l’installazione. A fine installazione bisognerà prima eliminare il file d’immagine dal lettore virtuale e poi riavviare la macchina e seguire le indicazioni a schermo per completare l’installazione.
Ecco che avete il bel vostro Snow Leopard pronto per l’utilizzo.

34 thoughts on “Come installare Mac OSX Snow Leopard su VirtualBox!

  1. fabio

    una volta avviaa linstallazione dopo un po da errore sul disco

  2. Camillo

    ciao patricamente a me virtualbox mi da un problema questo: “L’accelerazione hardware VT-x/AMD-V è stata abilitata, ma non è funzione. Alcuni guest (ad es. OS/2 e QNX) richiedono questa funzionalità. Assicurati di aver abilitato VT-x/AMD-V nel BIOS del computer host.”

  3. tomast

    ciao..vorrei avere alcune informazioni in più prima di provare a installare leopard sul mio pc..
    le domande che vorrei porre sono queste:
    – a cosa serve impostare la RAM a 1024?
    – cosa sarebbe un disco fisso virtuale?
    – installando leopard creo una nuova partizione come quando installo un qualunque altro SO open source?

    grazie anticipatamente!!:)

    • Davide Autore articolo

      Ciao tomast.
      Ti rispondo brevemente alle tre domande che mi hai chiesto.
      -impostare la RAM a 1024 Mb vuol dire che la macchina virtuale avrà a disposizione 1Gb di memoria RAM (1024Mb=1Gb).
      -il disco fisso virtuale è un disco non presente fisicamente nel computer.
      -NO! Installa Snow Leopard nel disco fisso virtuale creato con VirtualBox.
      Spero che sia stato chiaro nelle risposte (in caso di ulteriore chiarimento puoi chiedere!)

      Ciao

  4. tomast

    quindi in pratica io dedico un certo numero di Gbyte di memoria del mio hard disk per creare questo hard disk virtuale..e li dentro ci installo il SO che lavorerà con una RAM pari a quella da me impostata..ho capito bene?
    Un’ altra cosa..ho letto su un altro sito che così facendo non funziona l’audio nè si può regolare la risoluzione..mentre su un altro ancora ho letto che invece si può fare…a chi devo dar retta?
    infine (giuro che poi smetto..non mi uccidere), se, ad esempio, possiedo un NB con 2 Gb di RAM..e dedico 1 Gb alla virtualizzazione..il mio NB risulterà avere 1 Gb di Ram residuo o non c’entra nulla?

  5. tomast

    ho scordato una cosa prima:
    adesso è disponibile la versione 4.0.2 di virtualbox e la 10.6.6 di leopard…vano bene lo stesso?:)

    • Davide Autore articolo

      Riguardo la versione di VirtualBox va benissimo.
      Riguardo la versione di Snow Leopard io personalmente non ho provato per cui non saprei risponderti. Puoi provare ad installarlo, il metodo è lo stesso scritto nella guida.

  6. tonym

    Sto utilizzando VirtualBox 4.0.2 e all’avvio della macchina, configurata per OS X Server, la prima schermata che compare contiene il messaggio “FATAL: No bootable medium format! System halted.”
    Ho utilizzato un DVD originale della versione 10.4 e 10.5 e pure un’immagine ISO della 10.4.

    • Davide Autore articolo

      Ciao tonym.

      Prova ad utilizzare il file iso indicato nella guida. Fammi sapere.
      Ciao

  7. tonym

    Ciao Davide,
    ho utilizzato l’immagine ISO come indicato nella guida e, come immaginavo, è una versione modificata che permette l’installazione di Mac OS X Server in un host Windows.
    Apple dovrebbe essere più “disponibile” verso la virtualizzazione dei server, tenendo conto che c’è rimasto ben poco come hardware dopo l’eliminazione di Xserve…

  8. fabarst

    Salve, una domanda: ma perchè dopo il riavvio finale riparte sempre dal processo di installazione? Grazie a tutti…

    • Davide Autore articolo

      Ciao fabarst.
      Il motivo sta nel fatto che non hai “smontato” il file d’immagine dal lettore virtuale della macchina virtuale. Per far ciò, mentre sei nella finestra di virtual box, vai su device-CD/DVD drive-Unmount CD/DVD drive.

  9. fabarst

    Grazie, adesso funziona. Un’ultima cosa, è possibile l’installazione delle Guest Additions per integrare tutte le varie funzionalità compreso il fatto che non riesco a fare operazioni tipo copia e incolla con elementi esterni al sistema virtualizzato? Faccio presente che ho installata la Ubuntu 10.10. Grazie ancora di cuore…

    • Nunzio

      Ciao fabarst.

      Sono felice che tu sia riuscito a risolvere il problema. In merito alla domanda riguardante le Guest Additions, no non è possibile tutt’ora installarle.

      Ciao

  10. Jack

    Ciao! Ho seguito la guida e installato tutto ma quando faccio ripartire la macchina virtuale dopo che ho smontato il drive CD/DVD mi parte la EFI shell e non so come procedere.
    Ho un processore AMD e nel file non era presente la voce amd_support ma solo una voce AMD fuori dal mesù System support…

    • Davide Autore articolo

      Ciao Jack.

      Per risolvere ciò basta premere due volte il tasto Invio.

  11. ANTONIO

    CIAO MA NON O CAPITO COME TOGLIERE IL FILI D’IMMAGGINE MI POTETE SPIEGARE COME FARE

  12. Alessandro

    Sono in possesso di un iphone, sono riuscito a installare il Mac os x su virtualbox ma il sistema operativo non vede l’iPhone quando lo collego….perche’? E’ possibile sincronizzarlo con iTunes…? Come normalmente faccio con Windows xp? Grazie 1000

    • Nunzio

      Ciao Alessandro.

      E’ possibile far leggere a Mac OS X (e di conseguenza sincronizzare con iTunes) il tuo iPhone. Per far ciò basta andare nelle impostazioni della macchina virtuale, andare su USB, abilitare il controller USB e controller USB 2.0 (EHCI). Dopo con l’iPhone collegato al cavetto USB cliccare nella seconda iconcina a destra (quella dove c’è il segno + verde per intenderci) e selezzionare il tuo iPhone. Spero ti sia utile.

      Ciao

  13. Gioele

    ciao vorrei un informazione.. a me parte la procredura di mac ma quando vado a fare installa mi dice 27 minuti rimanenti poi si blocca e da errore…dice impossibile installare.. come risolvo? Grazie

    • Davide Autore articolo

      Ciao Gioele.

      Prova a ripetere nuovamente la procedura seguendo le indicazioni descritte nella guida e vedi se questo problema si ripresenta.

      Fammi sapere.

  14. Giuseppe

    E’ la stessa cosa se uso la versione iATKOS di Snow Leopard?

    • Davide Autore articolo

      Ciao Giuseppe.

      Io non so se funziona con la versione iAtkos. Puoi seguire lo stesso procedimento descritto nella guida utilizzando, però, la versione iAtkos.

  15. Sergio

    questa operazione è possibile farla anche direttamente su una macchina oppure funziona solo su virtualbox?
    intendo per via dei driver…

  16. Grosso

    Poco prima di terminare l’installazione mi dice che “non riesce a convalidare il contenuto java” e si blocca.
    Ho cercato in google ma non ho trovato la soluzione.
    Uso:
    Virtualbox 4.1.2
    Hazard_Leopard 10.6.1_10.6.2 (ho provato sia con ISO che con DVD)
    ho una macchina con Intel Core 2 Duo E6750

    Grazie a chi mi aiuterà.

    • Davide Autore articolo

      Ciao Grosso.

      Hai cliccato su personalizza e selezionato ciò che c’è scritto sulla guida prima di procedere con l’installazione?

  17. friskezz

    ciao a tutti:
    seguo la guida ma quando mi chiede di riavviare come faccio a smontare il file iso se non posso entrare in impostazioni visto che l’istallazione è in esecuzione
    grazie

    • Davide Autore articolo

      Ciao friskezz.
      Dopo aver spento la macchina devi andare su impostazioni-archiviazione-vuoto e poi cliccare nell’iconciana destra a forma di disco, cliccarci sopra e fare click su rimuovi disco dal lettore

  18. Climber

    Ciao, sto procedendo con l’istallazione ma la macchina virtuale ha una risoluzione inferiore al mio monitor (sto su un portatile 15′ non un 57′) e quindi non occupa tutto il monitor anche se sta a schermo intero. C’è un modo per ingrandire la finestra della macchina virtuale?

    • Davide Autore articolo

      Ciao Climber.
      Purtroppo con Snow Leopard installato la macchina virtuale non è in grado di mettere la risoluzione tutto-schermo. C’è però un modo che ingrandisce la risoluzione anche se non occupa l’intera grandezza dello schermo. Per far ciò esegui queste operazioni:
      Apri il file “com.apple.Boot.plist” con il text editor che si trova nella directory /Library/Preferences/SystemConfiguration. Aperto il file scrivere il seguente codice:
      Graphics Mode
      1280x1024x32. Finito, salvare il file e riavviare la macchina.

      In caso di problemi chiedi pure 🙂

  19. Filippo

    stesso problema di camillo, mi da questo errore come posso fare?

    L’accelerazione hardware VT-x/AMD-V è stata abilitata, ma non è funzionante. Alcuni guest (ad es. OS/2 e QNX) richiedono questa funzionalità.

    Assicurati di aver abilitato VT-x/AMD-V nel BIOS del computer host.

  20. Filippo

    il mio è un Toshiba Satellite A350

  21. fabrizio

    Io dopo aver smontato l’immagine nel disco mi compare shell premo 2 volte invio ma rimane li come posso fare? se non rimuovo il disco ri-parte l’installazione

I commenti sono chiusi