Come rimuovere la toolbar CostMin!

di | 04/10/2013

CostMin è una inutile quanto potenzialmente dannosa toolbar che si installa all’insaputa dell’utente reindirizzando, successivamente, i risultati delle ricerche verso siti di dubbia reputazione.
I dati della connessione permettono numerosi feedback sul comportamento dell’utente e sono problematici per motivi di sicurezza dei dati.

I sintomi che presenta un pc rimasto vittima di DaleSearch CostMin sono:

    • sistema rallentato
    • settaggi del browser modificati
    • apertura continua di finestre pop-up durante la navigazione

Come disinfettarsi.

Il tool che si è dimostrato efficace nel rimuovere CostMin è:

Malwarebytes Anti-Malware

Disinfettarsi con Malwarebytes Anti-Malware

Scaricate ed avviate una scansione con uno dei seguenti software:

N.B. Durante la scansione con uno dei sopracitati tools è possibile che il vostro antivirus o Malwarebyte’s vi segnali che il tool è un virus: IGNORATE il messaggio e procedete con la scansione!

Terminata la scansione non riavviate il PC.

Scaricate AdwCleaner ed avviatelo con i diritti di amministratore.
Avviate la scansione cliccando su Cerca.
Ashampoo_Snap_2013.08.20_15h15m28s_001_- AdwCleaner - v2-306 - -Xplode - Général Changelog Team -
Ultimata la scansione apparirà automaticamente un rapporto dettagliato di tutti i software indesiderati trovati nel PC.
Cliccate su Elimina per avviare la disinfezione e succesivamente accossentite al software di riavviare il pc cliccando su OK attraverso la finestra di dialogo.
adwcleaner-reboot
Riavviato il PC scaricate Malwarebytes’ Anti-Malware sul desktop, avendo cura di rinominare il file in modo generico, per esempio:

  • mbam-setup.com
  • iexplore.exe
  • explorer.exe
  • userinit.exe
  • winlogon.exe

Successivamente procedete con l’installazione.
Avviate il software, procedete prima con l’update e successivamente effettuate una scansione in modalità “Scansione completa” del sistema.

Selezionate tutti i malware scovati dal software e cliccate su “Rimuovi selezionati”.

Ottenuto conferma che tutti i malware sono stati eliminati, potete chiudere il programma e riavviare il sistema.

Se con i software indicati sopra ancora non si riesce a far avviare Malwarebytes’ Anti-Malware procedete così:

Dirigitevi sulla cartella C:\Programmi\Malwarebytes’ Anti-Malware, da qui individuate e rinominate il file mbam.exe con uno dei seguenti nomi:

  • mbam.com
  • iexplore.exe
  • explorer.exe
  • userinit.exe
  • winlogon.exe

Se ancora nonostante ciò Malwarebytes’ Anti-Malware non si dovesse avviare, provate ad avviarlo con i diritti di Amministratore: tasto destro del mouse “Esegui come ….” e scegliete ovviamente l’account Amministratore.