Come rimuovere la schermata del falso Windows Defender!

La falsa schermata de Windows Defender è un falso software di sicurezza che infetta i PC attraverso un trojan creato ad hoc dai pirati informatici per estorcere denaro. Il falso software appena infettato il pc mostra una schermata con la quale informava l’utenete che Windows è bloccato in quanto sono stati trovati file infettati, l’utente viene invitato a

Come rimuovere Window Raws Manager!

Window Raws Manager è un PUP (potentially unwanted program), termine coniato da McAfee per individuare un programma che viene installato senza espressa autorizzazione da parte dell’utente e che, in certi casi, può svolgere azioni o avere caratteristiche che possono ridurre il controllo dell’utente, della sua privacy e riservatezza, facendo spesso un ingente utilizzo delle risorse del computer.

Come rimuovere Window Common Manager!

Window Common Manager è un PUP (potentially unwanted program), termine coniato da McAfee per individuare un programma che viene installato senza espressa autorizzazione da parte dell’utente e che, in certi casi, può svolgere azioni o avere caratteristiche che possono ridurre il controllo dell’utente, della sua privacy e riservatezza, facendo spesso un ingente utilizzo delle risorse del computer.

Come rimuovere CrypMIC!

CrypMIC è un ransomware, un malware che infettato il PC blocca ogni funzionalità del sistema operativo, lo stesso malaware, attraverso continui messaggi di pop-up invita l’utente a pagare una somma di denaro attraverso internet per sbloccare nuovamente i file e/o le funzionalità del PC. Non effettuate nessun pagamento! I sintomi che presenta un pc rimasto

Anche su Facebook Messenger arriva la crittografia: le conversazioni saranno segrete e ci sarà più privacy

Arriva anche all’interno di una delle più popolari app di messaggistica del mondo la tanto attesa crittografia end-to-end, che ha fatto molto discutere utenti ed esperti di sicurezza digitale negli ultimi mesi. Facebook Messenger si evolve quindi a nuovi livelli e raggiunge finalmente in termini di privacy vette più alte rispetto ad ora, permettendo conversazioni