Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

di | 11/10/2008

Uno degli aspetti più noiosi quando decidiamo di reinstallare il sistema operativo è senza dubbio il fatto che spesso diventa difficoltoso andare a reperire i drivers dell’hardware del pc.

Per fortuna esistono diversi software che ci permettono di effettuare il backup dei drivers per un successivo ripristino, uno è sicuramente Double Driver, un tool gratuito per utenti Windows.

Vediamo come utilizzarlo.

Scarichiamo Double Driver a questo link, lanciamo l’installazione ed avviamo il programma.

Facciamo click su scan (vedere foto in basso): Doble Driver individuerà immediatamente tutti i drivers installati nel PC.

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Una volta che la scansione è completa si può scegliere di salvare  drivers specifici, per esempio solo drivers Micrososoft, o tutti quanti.

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Per eseguire il backup dei drivers è sufficiente premere il pulsante di backup e scegliere una directory dove salvare il tutto.

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Mentre è in corso il backup vedrete una schermata come questa:

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Il backup è terminato!

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Tutti i drivers vengono collocati nelle rispettive cartelle automaticamente per una facile gestione.

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Per ripristinare i drivers facciamo click su restore e scegliamo il percorso della cartella dove sono stati salvati.

Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

Via

2 pensieri su “Duble Driver- Backup e ripristino dei drivers facilmente!

  1. Giuseppe

    Grazie x gli ottimi conisgli!!
    Tornerò spesso a visitarti.

  2. danilo

    Per un tecnico come me impegnato risolvere i problemi di chi è poco pratico (o non lo è per niente), viene doveroso ringraziare chi promuove questo software e lo spiega, altrimenti vano sarebbe lo scopo di chi lo ha creato

I commenti sono chiusi.